Corso avanzato – Tecniche di degustazione e stili birrari

Il corso avanzato “Tecniche di degustazione e stili birrari” è dedicato a chiunque voglia approfondire le conoscenze nel campo della degustazione e degli stili birrari.

Obiettivo è quello di affinare le tecniche di degustazione e di valutazione di una birra, riconoscere i difetti e la loro origine, approfondire il rapporto tra analisi sensoriale e materie prime, apprendere, attraverso un viaggio nei principali paesi a vocazione birraria, gli stili tradizionali e le tipologie di recente individuazione.

Ogni lezione prevede teoria e degustazione con assaggi guidati di birre selezionate in base all’argomento trattato.

Chi può frequentare il corso? L’accesso è libero ma è consigliata al corsista, per poter seguire al meglio le lezioni, una preparazione circa i fondamentali di una corretta degustazione. Nel caso in cui non si abbiano delle conoscenze di base consigliamo prima la frequentazione del corso base “Conoscere la birra“)

Al termine del corso è previsto un esame scritto e orale, superando il quale si riceverà l’attestato finale.

Al corsista saranno regalati 6 bicchieri, oltre alle dispense in formato digitale.

Le lezioni dei nostri corsi sono guidate da un corpo docenti d’eccezione formato da esperti autorevoli, giudici internazionali, birrai rinomati e giornalisti del settore (lista docenti).


Programma del corso

1° LEZIONE
La degustazione e i sensi: le sensazioni olfattive
.

Come i fattori ambientali e psicologici influenzano la degustazione. I sensi: funzionamento e meccanismi di elaborazione.  Tecniche di degustazione: approfondimento degli aspetti pratici e delle manovre della fase olfattiva.

2° LEZIONE
Le sensazioni gustative
.

La lingua e il suo funzionamento. Le soglie di percezione gustativa. L’amaro percepito e le IBU. Riconoscere l’acidità. Riconoscere la dolcezza. Il salato e l’umami. Le sensazioni boccali. Tecniche di degustazione: approfondimento degli aspetti pratici e delle manovre della fase gustativa.

3° LEZIONE
I difetti della birra (I parte)

Riconoscere i difetti olfattivi (saranno fatti annusare campioni di birra difettata). Test comparativi. Degustazione guidata di una birra “volutamente difettata”.

4° LEZIONE
I difetti della birra (II parte)

Riconoscere i difetti gustativi e boccali (saranno fatti annusare campioni di birra difettata). Test comparativi. Degustazione guidata di una birra “volutamente difettata”.

5° LEZIONE
Le materie prime e la degustazione
.

Il rapporto tra materie prime e l’analisi sensoriale. Degustazione guidata.

6° LEZIONE
Gli stili del Belgio
.

Le ale tradizionali e la fermentazione spontanea. Degustazione guidata.

7° LEZIONE
Gli stili del Regno Unito e degli Stati Uniti.

Tra tradizione e nuove tendenze. Degustazione guidata.

8° LEZIONE
Gli stili della Germania e della Repubblica Ceca
.

Le principali tipologie tradizionali. Degustazione guidata.

9° LEZIONE
La birra in Italia
.

Storia della birra in Italia. Evoluzione del fenomeno birra artigianale. Le tendenze stilistiche italiane. Degustazione guidata.

Esame finale
Test con domande a risposta multipla, degustazione alla cieca e breve prova orale.
L’esito positivo permette di ricevere l’attestato finale.


Costo del modulo: 299 euro
(comprensivi di materiale didattico visionabile online nell’area riservata del sito Fermento Birra, set di 6 bicchieri per la degustazione, penna, apribottiglie e borsa serigrafata)